I Social Network entrano in azienda


Come può un’azienda ottenere una buona rilevanza sui social network?
Ecco alcuni consigli.

Il primo obiettivo da fissare è capire cosa si vuole pubblicizzare, solo successivamente presentarlo sui canali su cui si intende operare, utilizzando tecniche di comunicazione proprie di quel canale (ad esempio i ‘post’ per Facebook e i ‘tweet’ per Twitter). Essere un presenza attiva sui social network influenza anche i motori di ricerca quali, ad esempio, Google e Bing, infatti le pagine pubbliche dei social network sono indicizzate nei motori di ricerca, influenzando positivamente il SEO. Un’azienda che si vuole affacciare ai social network deve decidere come impostare il proprio brand e come rivolgersi al proprio pubblico. Molto spesso si utilizza un linguaggio informale, dialogando direttamente con il pubblico e invitandolo a condividere la propria esperienza con il brand. E’ importante, inoltre, individuare un community-manager, una persona all’interno dell’azienda che sia “l’ambasciatore” del brand.

Quali sono le caratteristiche per un buon community-manager?

  • Buona attitudine alle pubbliche relazioni: risponde alle domande e ai commenti, dando al brand un volto e creando rapporti umani: entrare nella conversazione per conto di un’azienda e parlare con i suoi clienti, mettendosi nei loro panni per relazionarsi al meglio.
  • Conoscenza dei meccanismi del SEO
  • Analizzare e osservare in maniera accurata il proprio settore di marketing
  • Promuovere contenuti al fine di ottenere un maggior numero di clienti

E’ possibile essere ricordati più facilmente come ‘brand’ sui social network, aumentando così la possibilità di avere nuovi clienti, utilizzando semplici accorgimenti. Uno degli approcci più elementari di un community-manager verso gli altri utenti è quello di comportarsi come una persona reale; ad esempio  esprimendo le stesse sensazioni che un persona prova con ringraziamenti e gesti gratuiti. E’ possibile influenzare positivamente la community, motivandola a mantenere il contatto con il brand, ponendo questionari o domande. Tattica vincente, soprattutto perché chi è presente sui social network ama parlare di sé. Si può arricchire il contenuto  del proprio post o del proprio tweet  con informazioni già pubblicate che riteniamo interessanti, enfatizzando l’autore e il contenuto.

Tags: , , ,

Condividi questo articolo

1 commento

  1. I social network possono essere molto utili per pubblicizzare l’immagine e i prodotti dell’azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi maggiori informazioni?

Email:
Nome:
Cognome:
Azienda:
Telefono:
Voglio più informazioni su Carmati CRM